Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_abudhabi

Fare affari negli E.A.U.

 

La Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata d’Italia ad Abu Dhabi é competente per le relazioni economico-commerciali con i Paesi di accreditamento nonché per la cooperazione allo sviluppo. Nell’ambito delle relazioni economico-commerciali, essa offre i seguenti servizi alle imprese ed agli operatori economici italiani che intendano perseguire opportunità d’affari negli Emirati Arabi Uniti: 

Informazione

Assistenza

  • Informativa e sostegno alle imprese interessate ad operare negli Emirati Arabi Uniti*
  • Delegazioni di imprenditori italiani negli Emirati Arabi Uniti/ Camere di Commercio / Regioni*
  • Facilitazione nella risoluzione di vertenze commerciali**
  • Rilascio di certificati end-use Informazioni commerciali*
  • Sostegno agli eventi promozionali realizzati da Aziende / Enti italiani negli Emirati Arabi Uniti*
  • Coordinamento dei rapporti tra Enti / Camere di Commercio italiani ed emiratini

Promozione

  • Eventi di presentazione del Made in Italy*


* In collaborazione con l’Ufficio ICE di Dubai.

** Con delibera n. 240/62/13 del 29 gennaio 2014, l’ “Abu Dhabi Commercial Conciliation & Arbitration Center” della “Abu Dhabi Chamber of Commerce and Industry” ha approvato la registrazione dell’Ing. Alberto Germani, cittadino italiano residente in Abu Dhabi, nell’elenco degli Arbitri per la soluzione delle controversie commerciali della stessa Camera. L’Ing. Germani ( rintracciabile all’email: alberto.germani@piemef.com ) è attualmente l’unico italiano abilitato ad effettuare arbitrati commerciali ad Abu Dhabi”.

Per informazioni sulla Guida agli Strumenti di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese, consultare il sito web del Ministero dello Sviluppo Economico


Collaborazione ICE – Ambasciata

La Convenzione Operativa MAE-MAP-ICE, firmata a Roma il 24 marzo 2004 dal Ministro degli Affari Esteri On. Frattini con il Ministro delle Attivita’ Produttive On. Antonio Marzano e con il Presidente dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero Prof. Beniamino Quintieri, ha stabilito il quadro di riferimento per l’integrazione funzionale e logistica tra Ambasciate, Consolati ed Uffici ICE, accreditati presso le Autorità dei Paesi stranieri come “Sezioni per la Promozione degli Scambi” delle Ambasciate e dei Consolati stessi. Sulla base della predetta Convenzione, ed alla luce della priorità che il Governo italiano attribuisce all’internazionalizzazione del sistema produttivo, l’Ambasciata d’Italia negli Emirati Arabi Uniti ha ulteriormente rafforzato il raccordo operativo con l’Ufficio ICE di Dubai, al fine di conseguire utili sinergie che conducano alla valorizzazione dei rispettivi vantaggi comparati, allo scambio di informazioni ed alla collaborazione costante nell’attività quotidiana.
Nell’ambito della divisione delle funzioni prevista dalla Convenzione e delle linee guida da essa indicate in materia di collaborazione e coordinamento tra la Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata e l’Ufficio ICE, si delineano a seguire i principali ambiti operativi dei due Enti negli Emirati Arabi Uniti:

1. Promozione dei prodotti e del “Made in Italy”

L’Ufficio ICE, secondo le “Linee Direttrici dell’attività promozionale” indicate dal Ministro delle Attività Produttive, realizza le iniziative promozionali previste dal Programma Promozionale ICE, dai Tavoli e dagli Accordi di programma e di settore conclusi dal MAP con le Regioni e le associazioni di categoria, nonché Unioncamere, Assocamerestero, le Università ed il sistema fieristico. La Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata collabora alla realizzazione di iniziative promozionali, valorizzando il raccordo con le attività promozionali dell’Ufficio ICE, dell’Istituto Italiano di Cultura, delle Camere di Commercio presenti negli Emirati Arabi Uniti e degli altri Enti di volta in volta coinvolti nelle varie iniziative.
Tale raccordo assume particolare rilevanza nella elaborazione delle proposte per il Piano Promozionale annuale, che scaturiscono dalle periodiche riunioni di coordinamento o dai frequenti contatti tra gli Enti sopra menzionati, e che entro il mese di marzo sono trasmesse a firma del Capo Missione, rispettivamente all’ICE, al Ministero delle Attività Produttive ed al Ministero degli Affari Esteri. Il Piano Promozionale, elaborato dall’ICE sulla base delle “Linee Direttrici dell’attività promozionale” del Ministro delle Attività Produttive, è presentato al Comitato Consultivo, ove il Ministero degli Affari Esteri presenta le proprie valutazioni, ai fini della successiva approvazione da parte del Ministro delle Attività Produttive.
 
2. Assistenza

In conformità agli indirizzi del MAP, l’Ufficio ICE di Dubai offre servizi di assistenza per sviluppare e consolidare i rapporti nel mercato emiratino, servizi di consulenza agli investitori, reperimento di fonti di finanziamento, assistenza contrattuale, assistenza per l'apertura di uffici all’estero e per il reperimento di personale locale, informazioni commerciali e riservate sui partner, supporto alla soluzione delle controversie, piani di marketing personalizzati.
La Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata sostiene gli interessi delle imprese italiane con azioni di supporto ed interventi presso le Autorità emiratine e degli altri Paesi di accreditamento, in particolare in relazione a gare per appalti, commesse pubbliche, accesso al mercato, protezione degli investimenti.
L’Ufficio ICE e la Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata si informano reciprocamente circa l’assistenza prestata a beneficio delle imprese nonché sulle azioni di supporto e gli interventi presso le Autorità locali, nel rispetto delle esigenze di riservatezza.

3. Informazioni per gli operatori economici e reti informatiche

Nel quadro della valorizzazione delle reti informatiche esistenti, l’Ufficio ICE fornisce servizi di informazione circa i mercati esteri ed il mercato italiano grazie al Sistema Informativo Nazionale per il Commercio Estero (SINCE) accessibile dai siti www.ice.it e www.italtrade.com e realizzano inoltre servizi informativi personalizzati. La Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata raccoglie informazioni circa le opportunità derivanti da gare di appalto, da privatizzazioni, da progetti di lavori pubblici in via di programmazione e le veicolano alle imprese tramite il sistema “Ex-Tender”.
E’ inoltre in corso di finalizzazione l’attivazione di una piattaforma informatica denominata “infoMercatiEsteri” (www.infomercatiesteri.it), contenente Rapporti Paese suddivisi in svariate sezioni e sottosezioni, predisposti congiuntamente e aggiornati periodicamente dalle Ambasciate in collaborazione con gli Uffici ICE e le altre strutture del Sistema Italia nel mondo.

4. Comunicazione e immagine dell’Italia

L’Ufficio ICE e la Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata collaborano nella realizzazione di iniziative di comunicazione e di immagine dell’Italia, in coerenza con le linee direttrici delle rispettive Amministrazioni di riferimento, per trasmettere informazioni nei Paesi di accreditamento sugli sviluppi economici, culturali e sociali dell’Italia. Tali iniziative, mirano a creare un quadro di riferimento favorevole alla penetrazione delle nostre imprese e ad elevare l’immagine positiva dell’Italia come luogo ove investire.

5. Aggregazione delle comunità d’affari italiane all’estero

L’Ufficio ICE e la Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata svolgono azioni di stimolo all’aggregazione delle comunità di affari di origine italiana o impegnate nello sviluppo delle relazioni tra l’Italia ed il Paese di accreditamento, valorizzando le realtà associative esistenti in stretto contatto con le Camere di Commercio presenti nel Paese e con l’Istituto Italiano di Cultura.

6. Visti d'affari

L’Ambasciata, direttamente o attraverso la propria rete consolare, fornisce visti d'affari agli operatori economici degli Emirati Arabi Uniti e dei Paesi di accreditamento secondario. La Sezione economico-commerciale dell’Ambasciata collabora con i Consolati nell'istruttoria per la concessione dei visti per affari e nelle verifiche ed accertamenti necessari, in raccordo l’Ufficio ICE, per quelle richieste presentate da operatori d'affari stranieri che intendono recarsi in Italia. 

ICE- Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane - Ufficio di Dubai, Sezione per la Promozione degli Scambi dell'Ambasciata d'Italia

Direttore: Dott. Gianpaolo Bruno

P.O. BOX 24113, Dubai Internet City  
ARENCO Tower - Office 506-508
Dubai - UAE
tel. 00971.4.4345280
fax. 00971.4.4220983
E-mail: dubai@ice.it 

Website:  1)ICE  2)ITALTRADE

Orario di apertura al pubblico:
Domenica-Mercoledì: 8.00-16.00
Giovedì: 8.00-15:00
Venerdì e Sabato: chiuso
  

ASSOCIAZIONI IMPRENDITORIALI ITALIANE NEGLI EAU 

 

IBG - ITALIAN BUSINESS COUNCIL OF ABU DHABI

sito web: http://ibcabudhabi.com/

 

ITALIAN BUSINESS COUNCIL Dubai & Northern Emirates

Sheikh Zayed Road, Emarat Atrium, Suite 306
P.O. Box 58046 Dubai
Tel.: +971-4-3213082
Fax: +971-4-3213083

E-mail: ibcdubai@emirates.net.ae

Website: IBCD  

 

ITALIAN INDUSTRY & COMMERCE OFFICE IN THE UAE
Camera di commercio Italiana negli EAU

Room 1001, 10th Floor, 48 Burjgate, Sheikh Zayed Road, Downtown Dubai
Dubai - UAE
Tel.: +971.4.3216260
Fax. +971.4.321.61.99

E-mail:

Website: IICUAE 

  

CAMERE DI COMMERCIO E INDUSTRIA DEGLI EAU 

 

ABU DHABI CHAMBER OF COMMERCE AND INDUSTRY

Abu Dhabi P.O.Box 662
Tel: 00971-2-6214000 
Fax: 00971-2-6215867

E-mail: adcci@emirates.net.ae

Website: ADCCI

  

DUBAI CHAMBER OF COMMERCE AND INDUSTRY

P.O. Box 1457 Dubai
Tel:  00971 4 2280000
Fax: 00971 4 2211646

E-mail: webmaster@dcci.ae; info.center@dcci.ae  

Website:  DCCI

  

SHARJAH CHAMBER OF COMMERCE & INDUSTRY

P.O. Box 580
Tel. 00971.6.56.88.88.8
Fax 00971.6.568.11.19

E-mail: scci@sharjah.gov.ae  

Website: SCCI


35